Cultura, Networking, Eventi | Vedi gli Appuntamenti del B.Lounge
Unisciti al Meetup Nord-Italia, Meetup Silicon Valley e Meetup Berlino
.

Brainstorming Lounge per fabbricare il futuro con i "Makers"

Stampante  3D. Possono creare oggetti attraverso
materiali speciali. [Fonte: Wasproject]
Personaggi interessanti, un pò bizzarri forse, creativi, fantasiosi e appassionati di tecnologia, design, arte, sostenibilità, modelli di business alternativi. Il loro pane quotidiano è composto da comunità on-line insieme a software e hardware open source. Produrre qualcosa autonomamente e vivere delle proprie invenzioni è la loro ragion d'essere. Di chi parliamo?

Sono i Makers, i protagonisti di una possibile nuova rivoluzione industriale, fondata su una nuova forma di manifattura: digitalizzata, personalizzata, creativa.

Chiunque può trovare degli spunti di interesse nei Makers, poiché il loro è un rinnovamento che attraversa tanti settori. Software, circuiti elettronici, nuovi materiali, biotecnologie, moda e design, solo per citarne alcuni.

Ai Makers è dedicato il prossimo Brainstorming Lounge, il secondo dell'anno 2013, che si svolgerà a Bologna il 21 maggio nell'ambito del progetto "Rivitalizzazione del tessuto produttivo della subfornitura nella provincia di Bologna", promosso dalla Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna, in collaborazione con CNA Bologna, Istituto Italiano Imprenditorialità, Alma Graduate School e SPELL.

Durante l'incontro si discuterà dei possibili modelli di business e delle opportunità di finanziamento più adeguate per le imprese operanti in questo settore, insieme a
Massimo Moretti, fondatore di Wasproject (azienda che produce stampanti 3D);
Francesco Bombardi, Fab Lab Reggio Emilia (laboratorio di co-workers per makers);
Paolo Franceschini, Fondatore di Werealize (piattaforma di crowdfunding per makers);
Michele Poggipollini, CEO di NCR (produttore di moto ad alta tecnologia).

Modererà il dibattito Carola Frediani, giornalista di Wired.

A margine dell’evento vi sarà ampio spazio dedicato al networking, momento ideale per lo scambio di idee e la ricerca di potenziali partner. Tenete da parte giacca e cravatta per eventi più solenni, il dress code come al solito è informale. Persone, storie, dibattiti, networking. Questo è ciò che interessa a chi partecipa al Brainstorming Lounge. 

L'evento si terrà martedì 21 maggio dalle 18.00 alle 20.30 presso la sede dell'Alma Graduate School in Villa Guastavillani, Via degli Scalini, 18 Bologna. 

L'ingresso è gratuito. La registrazione è obbligatoria su: 

http://blounge0513.eventbrite.it/

Francesco Depalo, Bologna

Segui Brainstorming Lounge su Twitter